ALBERI

Venerdì 19 maggio 2017 dalle ore 17.30

Giorgio Valvason sarà nostro ospite per un incontro, ad ingresso gratuito e aperto a tutti, dedicato a

“L’ALBERO, QUESTO SCONOSCIUTO”.

“L’esperienza lavorativa, negli anni, mi ha convinto che la tecnica di potatura di alberi adulti consiste fondamentalmente nel cercare di diminuire le ramificazioni di pari vigore per evitare un’eccessiva fittezza che porterebbe le parti interne della chioma a spogliarsi (mantenendo il fogliame solo nelle parti esterne).

Nell’atto pratico si cercherà quindi di effettuare una potatura di diradamento che influisca solo sul numero di rami e non sul volume complessivo dell’albero.

Il metodo sopra descritto è quello del “taglio di ritorno”. È un metodo che consiste nel raccorciare un ramo o una branca, tagliando immediatamente al di sopra di una gemma o dell’inserzione di un ramo. In questo modo la nuova vegetazione si concentrerà nella crescita della gemma o del ramo che avrà la funzione di “tiralinfa”, impedendo la formazione di nuovi rami avventizi. Il taglio così eseguito consentirà di mantenere la forma naturale della chioma, una buona cicatrizzazione delle ferite e garantirà la stabilità strutturale della pianta”.